HomePageBrasile 

Chi siamo...     Dalle missioni     Suor Paola     Progetti     Attività     Per contribuire...     Link utili     Riconoscimenti     Interventi Diretti 

   

  

BRASILE

   

  • A Macapá e Belém, progetto “adozione di una Culla” (sostegno a una mamma e al neonato poverissimi) € 60 all’anno, ricordando e continuando l’opera di Frei Apollonio.

Berçário Móvel

  Su Facebook: Centro de Promoção Humana Frei Daniel de Samarate

 

  • A São Luís - Contributo alla mensa del Povero

 

   

anno 2017

   

 

Così ci scriveva Frei Apo per

LA FESTA DELLA DELLA MAMMA

 

 

9 maggio 2017

 

Da un anno Frei Apollonio non è più fra noi. Il nostro pensiero corre a lui, il nostro BENE è più forte che mai...!

 

 

29 marzo 2017

 

A ricordo di Frei Apollonio

 

Necrologio: Fr. Apollonio Troesi

Parlando di una persona alle volte si dice: “E’ buona come il pane”. Questa frase la possiamo applicare a p. Apollonio: “Egli è stato buono come il pane”. E il pane è fatto per mangiarlo; così p. Apollonio si è lasciato mangiare da tutti coloro che avevano fame di vita, di pace, di giustizia, di dignità. Ha imitato Cristo che si è fatto pane per essere  mangiato da tutti noi.

 DATI DELLA VITA

Nacque ad Alzano L. (Bg) il 14.06.1932 da Angelo Natale e Noris Giuseppina e nel battesimo ricevette il nome di Antonio. Entrò a Lovere tra i cappuccini il 14.08.1948 e ivi fece la prima professione il 15.08.1949. Emise la professione perpetua a Lecco il 12.07.1953. Fu ordinato sacerdote a Milano il 25.02.1956. Morì a S. Luis (Brasile) il 09.05.2016 e venne sepolto nel cimitero Sao Pantaleao (Gaviao), nella medesima città di S. Luis – Ma.Visse 83 anni di vita naturale, 66 anni di vita religiosa, 60 anni di vita sacerdotale e 27 anni di vita missionaria.  I primi quindici anni fu incaricato per l’insegnamento nei nostri luoghi di studio e precisamente ad Albino, Varese, Sondrio e fu eletto anche prefetto degli studi della Provincia. Nel frattempo fu eletto p. Guardiano nei conventi di Varese, e di Albino. Nel 1976  a Milano S. Cuore fu eletto segretario delle missioni estere per nove anni. Nel 1988 fu destinato alla missione del Brasile dove, da sempre, aveva desiderato andare. In Brasile ebbe vari trasferimenti da S. Louis, sette anni, a S. Antonio do Prata, quattro anni, a Belem, sette anni, a Macapà, nove anni e l’ultimo anno a S. Luis- Cohabi dove, dopo un anno, si ammalò e morì. Fin dall’inizio fu nominato vice-postulatore della causa di canonizzazione di p. Daniele da Samarate. Fu un grande ammiratore e devoto di Daniele lebbroso e tanto lavorò per farlo conoscere. Raccolse i suoi scritti e le sue lettere che furono pubblicate. Ogni mese diffondeva una sua lettera narrando progressivamente la vita e le virtù di p. Daniele. Il periodo passato in Provincia, trent’anni, come abbiamo visto dalla scheda, fu caratterizzato da due compiti che gli affidarono i superiori. Dopo aver fatto la licenza in teologia a Venegono (Va) fu destinato all’insegnamento nelle medie e nel liceo. Lo stile e la competenza nell’insegnamento furono molto buoni e viene ancora ricordato dai suoi allievi soprattutto per l’umanità e l’immediatezza dei suoi rapporti umani e fantasiosi con gli studenti. Aveva uno stile scherzoso ma nello stesso tempo rispettoso che definiva gli studenti con caratteristiche parole e titoli. L’altro compito lo visse per nove anni come segretario per le missioni estere della Provincia lombarda. Il lavoro riguardava la missione del Brasile e quella dell’Eritrea che ormai stava per diventare Provincia autonoma, ma che ospitava ancora un gruppo di nostri missionari e manteneva rapporti costanti con la Provincia madre. Nel 1975 era iniziata la missione in Costa d’Avorio e nel 1980/81 le missioni del Cameroun e della Thailandia. Si trovò veramente immerso in un grande lavoro.

UN FRATE MISSIONARIO ESEMPLARE CON PREDILEZIONE PER I POVERI. P. Sergio

Pesenti, nostro Ministro provinciale, in occasione della morte di p. Apollonio scrive al Provinciale del Brasile, p. Deusivan, porgendo condoglianze e nello stesso tempo presenta brevemente ma molto bene la figura del missionario. “Fra Apollonio, con il suo stile inconfondibile, è stato certamente un missionario e un frate cappuccino esemplare che, come S. Francesco, ha sempre avuto un occhio di predilezione verso i poveri, gli ammalati e i sofferenti. Fino all’ultimo giorno della sua vita  in onore e nel nome di frei Daniele da Samarate, morto lebbroso tra i lebbrosi, di cui era vice postulatore per la causa di beatificazione, ha organizzato in tutti i luoghi in cui i superiori lo hanno inviato mense per i poveri, asili e ambulatori perché i fratelli bisognosi potessero trovare un aiuto concreto ai loro bisogni e una parola cristiana di conforto.
L’ideale missionario lo sentì forte nel 1976 quando iniziò il servizio di segretario provinciale per le missioni estere e si concretizzò nel 1988 quando i superiori, cogliendo la sua richiesta, a 56 anni, lo hanno inviato in Brasile. Si è gettato con tutto lo slancio del suo cuore in questa realtà del Nord-est del paese che ha subito sentito come la sua nuova casa, dove il Signore lo chiamava, in mezzo ai poveri, a realizzare la sua vocazione di sacerdote e di frate minore”. Veramente ha saputo fare sintesi della missione dell’apostolo: annunciare il vangelo e amare concretamente la gente, specialmente i poveri. Aveva un cuore grande che vedeva, soffriva di fronte alle miserie della gente e lo portava a progettare e realizzare opere di soccorso e di aiuto.
Ricordo di aver visitato con lui la località Pantanao, nella zona di Belem, un specie di villaggio costruito su palafitte nell’alveo di un torrente dove non esisteva niente: scuola, posto medico, negozi, igiene. Inventò un luogo di ritrovo per la gente, specialmente per i bambini per un minimo di assistenza e di istruzione. Così fece molto a Macapà soprattutto per gli ammalati. Progettava in grande confidando nella Provvidenza rischiando però, alle volte, situazioni di emergenza economica verso il personale. Occorre sempre tenere presente cuore e ragione anche nelle opere di carità. P. Apollonio è stato un frate che faceva trasparire bontà, semplicità, fiducia e gioia.

Carissimo, guardaci dal cielo. Fr. Ismaele Bertani

 

 

anno 2016

 

 scrive Ornella, 19 luglio 2016

dall'ULTIMA LETTERA DI FREI APOLLONIO

 

 

"E' BELLO SOFFRIRE NEL FARE IL BENE" ...
 

 

martedì 14 giugno

 

 

 

 

(clicca sull'immagine per ingrandire e leggere)

     

 

 

Dopo tanto correre per aiutare i Poveri, i Lebbrosi, i Malati e portare Speranza a quanti incontrava, FREI APOLLONIO RIPOSA in uno degli ultimi luoghi del Suo Pellegrinare. Non a caso è adagiato sulla TERRA che tanto ha amato e resa migliore e lo sguardo rivolto verso il CIELO per il quale ha vissuto e ha dato senso ad ogni sua azione.


Da LASSU' chiediamo a LUI il SOSTEGNO E L'AIUTO
PER CONTINUARE A PERCORRERE LA STRADA PER CUI CI E' STATO MAESTRO!!!

 

SEMPRE GRAZIE FREI APO...
 

 

Dal Brasile ci raggiunge la notizia

che questa notte alle ore 2,00 è tornato alla casa del Padre

 

FR. APOLLONIO TROESI

di anni 84

per 40 anni missionario in Brasile.

 

Il funerale verrà  celebrato Martedì - 10 maggio alle ore 9,00 locali.

Il suo corpo riposerà  in attesa della Resurrezione nel Cimitero di S. Luis - MA - Brasile.

 

Un ricordo nella S. Messa

 

 

Frei Apollonio

 

 

Mettiamo la Speranza dove non c'è!

 

Carissimo Frei Apollonio, la notizia che tu stai molto male ci lascia sconvolti e pieni di dolore... Vorremmo dirti che ti vogliamo Bene e vorremmo ringraziarti per le Parole incoraggianti che sempre ci hai donato cariche di tanto affetto. Sentici accanto mentre ti stringiamo le mani per darti forza...

 

9 maggio, questa notte Frei Apo è andato in Cielo.

 

Una Preghiera. Che da Lassù continui ad aiutare e a consigliarci. Inutile dire il nostro dolore...

 

maggio 2016

 

Carissimo Frei Apollonio,

la notizia che tu stai molto male ci lascia sconvolti e pieni di dolore... Vorremmo dirti che ti vogliamo Bene e vorremmo ringraziarti per le Parole incoraggianti che sempre ci hai donato cariche di tanto affetto.

Sentici accanto mentre ti stringiamo le mani per darti forza...

 

 

12 febbraio 2016

Santa Pasqua

 

... continua

 

da Frei Apollonio

m@il 4 gennaio 2016

Amici e i Benefattori: 

                  

            Carissime e carissimi, associati mirabilmente nel fare il Bene, nel collaborare fiduciosamente in tutte le iniziative di solidarietà mondialmente missionarie della conosciuta e riconosciuta ASSOPROMI, nata proprio per celebrare concretamente la memoria di Suor Paola Missionaria in Perù, Carissime e carissimi, ricevete anche il grazie riconoscentissimo che parte dal cuore dei miei Poveri aiutati cordialmente ancora una volta da Voi. 

            Sono io - frei apollonio cappuccino - vecchio missionario in Brasile, vecchio ma ancora vivo e attivo per grazia di Dio. Sono io che Vi mando riconoscente il LORO grazie che nelle mie mani sacerdotali diventa offerta innalzata al Cielo dall´altare delle Sante Messe che celebro mensilmente per tutti gli Amici e Benefattori!  E celebro con più fervore e gratitudine per i tempi tristi che tutti attraversiamo. Crisi terribile dappertutto, ma la Carità, la Bontà, la Solidarietà dei BUONI che pensano ai Poveri, non vengono meno! 

             E Voi siete questi Buoni e Ornella lo é!  Lo sono tutti quelli, tutte quelle che l'aiutano per predicare e diffondere il Vangelo della Carità!     

              GRAZIE dal mio angolino di Missionario in "periferia", Vi mando il grazie e l´augurio sincero di un felice anno nuovo.

 

vostro frei apollonio riconoscente

 

 

FREI APOLLONIO TROESI

      "A DEUS LOUVADO" digo com frei Daniel, Servo de Deus, leproso entre os leprosos

por amor.

 

 

da Frei Apollonio

m@il 2 gennaio 2016

Carissima santa Ornella, ... 

          che cosa meravigliosa: il computer si scollega, ma la tua buona volontà, la sua buona volontà, la vostra mirabilissima "INCOSCIENZA" continua ben collegata con lo Spirito della Carità che é GESÚ !...  Carissime, quanto mi avete destinato é  M O L T I S S I M O, issimo issimo!

          É chiaro chiarissimo che domani stesso scriverò le mie due righe che penso saranno TRE per rispettare il numero...  

          Io prego sempre per gli Amici e Benefattori: ho a disposizione mia due Messe al mese proprio per questo motivo. Salutami tanto Francesca: scriverò anche a lei. Saluti a tua mamma, a tuo marito e figli, salutami tutti, assicura tutti che io prego e pregherò.

          Buon anno! Conservatevi in salute perché un uomo morto e una donna morta non possono lavorare per i Poveri. "Adelante, Pedro, con juizo": hai capito questo spagnolo? Si trova ne "I promessi sposi" e é una frase diventata proverbiale per dire che ci vuole prudenza nell´essere attivi, soprattutto nel caso vostro che siete cosí pochi e poche nel praticarlo!

          Di nuovo Buon Anno e a rileggerci.

vostro povero apo povero    

  

FREI APOLLONIO TROESI

      "A DEUS LOUVADO" digo com frei Daniel, Servo de Deus, leproso entre os leprosos

por amor.

  

 

anno 2015

 

riceviamo per San Francesco, ottobre 2015

 

 Le bellissime (dentro e fuori) lettere di Frei Apollonio

 

(clicca sull'immagine per leggere altro...)

 

 

14 giugno 2015

 

Buon Compleanno Frei Apollonio da tutti noi che ti vogliamo Bene!

 

 

da Frei Apollonio

m@il dia da mãe, 23 aprile 2015

                             Carissima Ornella Mamma,

                                                   eccoti con immenso piacere quanto ho preparato per il giorno della mamma. Va bene per te e per le altre Mamme che fanno parte del tuo "Vivaio" di persone buone a servizio di Cristo povero. 

                                                   La puoi far leggere anche alla Francesca che se anche non ha figli, é Mamma spirituale di tanti poveri e ammalati e derelitti.

                                                    Colgo l´occasione per mandarti ancora una volta il mio grazie per tutto quello che ho ricevuto e ricevo. Anche se ho cambiato residenza, non sono ancora a riposo e i poveri non mancano anche qui. Grazie e buon giorno della mamma. Augurissimi alla tua Mamma.

 

FREI APOLLONIO TROESI           

      "A DEUS LOUVADO" digo com frei Daniel, Servo de Deus, leproso por amor. 

 

     Ecco il messaggio: moltiplicalo   (... leggi tutto)

 

 scrive Frei Apollonio

m@il 23 marzo 2015

CARISSIME e CARISSIMI,

          si avvicina la santa PASQUA e io, frei apollonio, da questa mia nuova sede missionaria sento il bisogno ancora più forte di raggiungervi per augurarvela BUONA e FELICE.

          Vi penso sempre ben animati come del resto cerco di esserlo anch´io, nonostante i miei tanti anni e i disagi inevitabili della nuova destinazione.

          Mi é di conforto, però pensare che proprio qui da dove vi scrivo, proprio la domenica delle palme, ho incominciato il mio servizio spirituale e neanche sapevo parlare portoghese. Adesso so parlare e farmi intendere e mi rivedo in quell´occasione contento e entusiasta. Lo stesso entusiasmo cerco di mettercelo anche in questa PASQUA e in questa letterina augurale che sto dettando a un carissimo ausiliare che ho ritrovato sempre disponibile dopo tanti anni.

          Tutto sommato, penso che il Signore mi ha voluto bene, ricollocandomi in questi luoghi che sto rivedendo con gioia e simpatia. Spero che riceviate questa “mia collettiva”  e vi auguro di ricevere da qualcuno o qualcuna di voi risposta: questo mi darà animo e incoraggiamento a continuare imperterrito fino all´ultimo.

Vostro riconoscente frei apollonio

 

   

scrive Frei Apollonio

19 febbraio 2015

 

 il trasferimento!

 

 

anno 2014

   

 

scrive Frei Apollonio

m@il 22 dicembre 2014

 

Carissime ORNELLA e FRANCESCA di PAPA FRANCESCO,

            oggi – 12 dicembre – qui é festa della Madonna di Guadalupe e domani S.Lucia Voi Vi radunerete per celebrare l’Eucaristia di ringraziamento e dopodomani per l’agape fraterna e riconoscente a tutti quelli che aiutano Voi ad aiutare NOI!

           Spero riceviate questa mia e possiate o leggerla o anche solo comunicare a tutti, al caríssimo Renato, a tutte quelle sante Donne che ho visto al lavoro in quel Santo Bazar di Dio... che io sto presente spiritualmente pregando e ringraziando!

         Sono tempi tristi e pesanti, ma confortati dalla presenza del Signore che ci ricorda quante persone buone che Lo amano, pensano a noi, lavorano per noi per sostenere le nostre opere e incoraggiare la nostra fede perché diventi sempre speranza di tempi migliori per poter continuare ad amare intensamente questi piccoli e grandi nei quali GESU’ si é identificato da secoli...

            E’ bello pensare: siamo nel Nuovo Testamento e sappiamo con esattezza perché sta scritto che GESU’ ha detto solennemente: “E’ A ME CHE LO FATE,  CHE L’AVETE FATTO...,  perché continuo ad avere fame, sete, freddo, malattie e Voi mi socorrete, mi sfamate, mi dissetate, mi vestite, mi visitate perfino in carcere!....”

           Carissime e carissimi tutti, ricevete anche il GRAZIE del BRASILE e sappiate che noi qui preghiamo e facciamo pregare soprattutto i piccolissimi della nostra Creche-Asilo-nido per tutti Voi.

           Amen. “A Deus louvado” (Dio sia lodato e ringraziato) concludo con Frei Daniele: questa era la sua formula di ringraziamento a Dio e ai Benefattori: a Voi, adesso!...

                                            vostro riconoscente frei apollonio cappuccino

 

OTTOBRE MISSIONARIO 2014

scrive Frei Apollonio

m@il 6 ottobre 2014

Carissima ORNELLA e FRANCESCA,

                                                             eccomi con il mio saluto e augurio e bendizione per il mese appena iniziato: il mese delle MISSIONI, dei MISSIONARI e delle MISSIONARIE COME VOI e QUELLE CHE VI AIUTIANO!...

            PARABÉNS – Auguri e felicitazione... Che il Signore GESU’ Vi conceda ancora tanti e tanti OTTOBRE... Ne conceda  ancora qualcuno  anche a me!...

           Ecco che Vi mando per mail e per posta comune quanto ho preparato e scritto per l’Ottobre Missionario vissuto quest’anno con Papa Francesco – ammirabile – con Frei Daniele e anche con Marcello Candia dichiarato in luglio scorso Venerabile...

           Leggetelo e fatelo leggere e sentiteVi come sempre benedette e ringraziate per tutto quello che fate per i poveri di tutto il mondo... ...

           Eccovi adesso il mio “PARTO” missionario: l’ultimo perché ne ho “generati” parecchi di questi “parti”... 

 

BUONA LETTURA (continua la lettura ...)

 ottobre 2014

i ringraziamenti di Frei Apo al nostro spedizioniere, meraviglioso!

 

clicca sull'immagine per ingrandire

 

  

ecco una piccola parte della bellissima lettera che abbiamo ricevuto da

Frei Apollonio a Macapá

m@il 22 luglio 2014

Carissime,

                meno male che almeno il telefono non ha fatto cilecca e quindi ho potuto gridarti l’ARRIVO dei due enormissimi pacchi che porteró a poco a poco a Belém e daró un po’ qui alle Suore di SANTANA che fanno lo stesso lavoro-servizio a GESU’ infante bisognoso come tutti di pannolini ecc...

               Diglielo a voce a Frei Renato e al Dottore se puoi sentirli... Meraviglia delle meraviglie: mai visto cosí tanta roba in una sola volta!... Ma i miracoli succedono ancora, soprattutto dove nasce e si sviluppa continuamente l’AMORE PERSONIFICATO!...

               Dí alla Francesca che pubblichi questa mia, se lo giudicherá opportuno ... Anzi penso che scriveró qualcosa proprio per il SITO: una voce dal Brasile che ringrazia e racconta ringraziando... ! ...

                Ornella, ...

                 Saluta e abbraccia i due SPOSINI quando si saranno detto il SI’ davanti all’altare del Buon Dio... Io sono con loro e con tutti quelli e quelle che sentono l’AMORE che spinge il Cielo e la Terra!...

                 Come sta tua Mamma. Quella dei Fiori e di tante cose belle? ... SalutameLa ... e Dio sia lodato e ringraziato e... imitato per quanto é possibile a noi poveri mortali e peccatori! .... ... ...  tuo e vostro f.a.t.

    

 

domenica 29 giugno, GRAZIE a GIORGIO, STELLA e MAURIZIO, è arrivato un dono speciale per Frei Apollonio!

- vedi tutto -

 

 

Sognando Macapá in pausa caffè!

per piccoli doni, a sostegno di mamme e neonati senza assistenza in Amazzonia Brasiliana

Berçário Móvel "progetto adozione di una culla"

 

 

 

da Frei Apollonio a Macapá

m@il 11 aprile 2014

SUPER CARISSIME ...

                 oh, carissime, superprezione e carissime, sono arrivati due altri pacchi con “cuequinhas” e “calcinhas” e pupazzi e una presina per non scottarsi bevendo il caffé bollente-sedente-checostaniente e un bigliettino per  i migliori auguri con la silouette di uno Stato con due isole...

                   Aveste visto la curiositá del personale del “Centro”: c’era presente una incinta con un pancione e molto povera: le ho dato subito tre pacchettini piú i due pupazzi ... e il cuscinettino... Aveste visto la gioia di quella Giovane, penso che anche l’Arturo che é quasi pronto nella sua pancia e dovrebbe uscire il 29 c.m. deve aver sobbalzato di gioia come Giovanni nel ventre di Elisabetta alla presenza della Vergine Maria, pure giá incinta addirittura di GESU’!...

                       Pensate un po’ quante cose belle Voi state facendo capitare con i vostri preziosi regali e me le fate pensare...

                      Qui, nonostante tutto, andiamo avanti nel Dolce Nome di GESU’  Piccolo – o “MENINO DEUS” (il Piccolo DIO) – che ci sostiene con la Sua Mamma Santissima che a noi piace invocare come quella delle Nozze di Cana che “costringe” il Figlio Gesú a compiere il suo primo miracolo perché stava scarseggiando il vino e Lui gliene ha dato piú di 600 litri!... Prosit a Lui e prosit a Voi che cercate di imitarlo... (“Prosit vuol dire”:  “Vi Glovi”!...)

                       Il Signore Risorto Vi benedica, Vi ricompensi come solo LUI sa e puó fare e andiamo avanti sempre uniti, sempre con gli stessi Ideali che oggigiorno sono incarnati e propagandati in modo supermirabile dal supersupercarissimo FRANCESCO NOSTRO!...

                       Hai capito “FRANCESCO al FEMMINILE?”...

                       Stiamo per iniziare i festeggiamenti del centenario di Frei Daniele! 27 aprile 1914-27 aprile 2014!

                       E’ entrato l dove adesso sorge Creche e Ambulatorio che Francesca ha avuto la grazia di vedere e frequentare anche per Ornella e Maria Teresa.... Vi ho giá detto che abbiamo allargato ancora il numero dei piccolissimi del “Giardino-nido”: altri 25 figli di mamme quasi tutte adolescenti e superpovere...

                        Dio sia lodato per tutti questi “SUPER” che ho seminato abbondantemente nel corso di questa mia lettera supersoddisfatta!...

                        Sia BUONA e SANTA e APERTA a TUTTI  la VOSTRA PASQUA!...

                        Pregate per noi QUI che noi preghiamo per Voi Lí!...

                                                                    vostro arcicontento frei a.

 

 

da Frei Apollonio a Macapá

m@il 20 marzo 2014

               Caríssima Ornella – Francesca – “Calcinhas”,

               carissime tutte,

               as calcinhas e as cuequinhas piú i pupazzi e le bestioline SONO      A R R I V A T I    A R R I V A T E

              Meraviglia delle meraviglie!... Lunedí prossimo 24cm le porte, porto il tutto a BELEM dove abbiamo appena iniziato il nuovo anno del Berçário-móvel!

              Altri 25 neonati sono entrati a far parte del nostro esercito della salvezza, la crociata dei bambini alla conquista del Regno di Dio su questa povera terra...

              Dio é grande e Voi lo state imitando, copiando e LUI é ben contento di essere “COPIATO”!... Lo dice Gesú nel Suo Vangelo: “Siate perfetti come il Padre Vostro é perfetto!..” Capito che bello?!...

               Il mio ringraziamento a tutte Voi e la mia preghiera perché continuiate su questa strada meravigliosa che é stata tracciata da Gesú in Persona...

              Quest’anno é centenario per chi ama Frei Daniel: 100 anni fa entrava piangendo in Lebbrosario, lá é rimasto 10 anni e lá é morto... e noi su quel luogo abbiamo costruito cappelle e creche e ambulatorio che Francesca e il suo Roberto hanno visto! In memoria di tanto eroe e di tanto frate!...

              GRAZIE a Voi che mi state aiutando da secoli... GRAZIE perché non mi avete mai abbandonato!... Dio é con Voi e rimarrá sempre!... Proprio perché era piccolo e povero e ammalato, addirittura lebbroso e Voi L’avete preso in braccio, L’avete nutrito, dissetato, vestito, L’avete visitato e curato!  Interessante, e tutto alla fine si concluderá  con un “SORRISO” largo largo che dirá: “Venite benedetti, prendere parte per sempre del mio regno!...”. Avete capito che meraviglia?!...

                                       vostro riconoscentissimo frei apollonio troesi.

   

 

da Frei Apollonio a Macapá

 28 gennaio 2014

clicca sull'immagine per ingrandire

 

 

da Frei Apollonio a Macapá

m@il 8 gennaio 2014

Cara Ornella,

                                              sono contento che tu e Francesca abbiate finalmente ricevuto ed ecco qui il nostro grazie, quello delle nuove mamme “padrone” delle culle da Voi aiutate e sostenute. Avró presto i nomi delle aiutate ultimamente in modo che possiate far propaganda meglio e con maggior trasparenza...

 

                L’Assistente sociale mi ha promesso che mi dará nome e cognome e spero anche le foto-fotine... Se non arrivano abbiate pazienza come cerco di averla io... ...

 

                Ma, ecco il “miracolo” stavolta é avvenuto!... le MAMME ADOLESCENTI che sono state ammesse al “BERÇÁRIO Madre Teresa” di questo  nuovo anno... Sono tutte giovanissime e poverissime. L’arco dei loro anni va dai 12 (!) ai 18 anni!...

 

                Mio Dio!...Bambine ancora, ma con genitori ancora con un mínimo di fede che non le hanno fatte abortire! ANCHE PERCHÉ SAPEVANO CHE CI SIAMO NOI!... Capito che bello! E ci siamo NOI perché - unicamente PERCHÉ - CI SIETE V O I!... Capito?...

 

                Sono 22 le nuove, ma le “antiche” dell’anno scorso continuano ad essere assistite per un altro anno!... ...

    Vi manderó anche le foto la prima volta che le radunano... Opera bellissima!... e pensate che in Belém siamo ancora  piú “grandi”: Se qui sono 22 le nuove mamme e relativi “BEBÊS”, lá sono 50 le nuove: io stesso ho celebrato la S.Messa di inizio, dando a ciascuna l’angioletto e il “mosqueteiro” (la zanzariera). Sono 50 nonostante la crisi imperante... Entendeu?...

 

                Ecco allora che da questi numeri nasce ringraziamento a Voi e a tutti i Vostri Benefattori per noi...

              Venendo a loro, soprattutto alla Ditta NICOMAC, ecco il mio e nostro  GRAZIE di tutto cuore... Davvero quanto sono preziosi – quanto siete preziosi! – particolarmente di questi tempi! Utili – preziosi – Benemeriti – Benedetti: e chi piú ne ha, piú ne metta di questi aggettivi qualificativi!...

 

               La nostra gratitudine, la riconoscenza verso di Loro é cosi grande, cosí grossa che arriva fino alle soglie del Paradiso, entra a pieno diritto nella grande Casa del Buon Dio in modo che autenticato da LUI, l’ETERNO, discenda su tutti e ciascuno di questi Benefattori, discenda e entri nelle loro Case per riempierle della Benedizione del Cielo...

 

               Discenda su di Te, Ornella; discenda su di Te, Francesca; discenda su Tutti-Tutte Quelli/e  che Vi aiutano ad arrivare un po’ da per tutto, dove la necessitá é grande, grandíssima!...

 

              Ornella, ascolta: Francesca mi ha scritto che sei stata superlativa a ringraziare durante la Messa che ricordava e celebrava i Vostri 15 anni di Servizio quasi mondiale!... Brava bravissima.  Sono contento che c’era anche il frate Renato che ci ha fatto conoscere: quanti bei ricordi conservo di lui, mio studente in quel di Sondrio, e con lui, di Voi in tutti questi anni... Dio Vi conservi a lungo a lungo perché possiate ampliare sempre piú il “leque” (ventaglio) del vostro operare la Pace e il Bene... ...

 

              Per il momento faccio punto, continueró appena ricevo le foto delle culle!... Saluti e baci ai vari Roberti e a tutte VOI....

 

                                         vostro povero apo povero e riconoscente

 

 

anno 2013

 

 

  ci scrive Frei Apollonio

m@il 1 ottobre 2013

            Carissime ...

 

         ... La “bottega e il boteghino” sono sempre aperti  e efficienti e pieni di iniziative!... Evviva Gesú e Maria e il Papa Francesco!... Ormai questo Italo-Argentino é entrato a far parte della TRIADE SANTA perché predica e realizza, concretizza l’Amore a Dio e ai POVERI...

 

         ... Comunque, tutto é bene quello che finisce bene e finisce con il mio saluto e il mio incitamento a continuare, nonostante ... Crisi spaventose, a continuare in quel vostro lavoro meraviglioso incarnato in quella “BOTTEGA” dove “vivo” anch’io, nonostante i miei peccati!...

 

            Se Dinete, la mia quasi segretaria, ce la fará, Vi mando la mia lettera di Ottobre e il mio articolino sui 400 anni di presenza cappuccina in Brasile. Leggeteli: ci ho messo tutto il mio povero cuore e la mia poverissima penna!

 

           Salutissimi a Voi Due, ai vostri rispettivi Roberti, a tutto quell’Esercito di Donne meravigliose che ho conosciuto e con le quali ho anche mangiato.  La cosa meravigliosa che in quelle due occasioni non abbiamo imitato il ricco epulone, ma il Lazzaro era presente e come era presente!!!

 

                         Salutissimi a tutti e a tutte... vostro frei a.

 

Lettera di Ottobre                        Articolino sui 400 anni di presenza cappuccina in Brasile

            

 

ci scrive Frei Apollonio, posta del 25 giugno 2013 arrivata dopo un mese di viaggio...

 

una storia di Amicizia

 

  

 

da Frei Apollonio

15 giugno 2013

... Grazie per gli auguri che ho gradito do fundo do meu coração!

... Grazie all’Ornella e ai vari Roberti e a tutto quell’esercito di Volontarie che arricchiscono il mondo e lo rendono un po’ meno brutto!... GRAZIE a tutti e a tutte...

Dio é grande e ci accompagna assieme alla Sua Mamma Maria con S.Giuseppe e tutti i Santi!...

Qui andiamo avanti con gioia e molto dolore, vedendo la povertá aumentare, come del resto da Voi... Ci consola la presenza spirituale del meraviglioso nuovo Papa, vero faro di luce su tanta tenebra!...

Basta... gli 81 li ho finiti, ho incominciato a fabbricare gli 82!... Siano rese grazie al Buon Dio della Vita!...

                                                        vostro povero apo povero

 

 

Auguri da Frei Apollonio Troesi

  

clicca sull'immagine per ingrandire

 

  

 

 !!! 5000 CASONCELLI per un Bene più grande !!!  scrive Frei Apollonio

 

 

- le foto -

 

 

anno 2012

  

 

26 dicembre, da Frei Apollonio

 

Auguri per il Nuovo Anno

 

     

10 ottobre, riceviamo da Frei Apollonio

 

Piccola Documentazione Fotografica!

     

   

3 ottobre 2012 

dal Brasile a Bollate: presso il Centro Assopromi Frei Apollonio incontra i Volontari e ci racconta delle Missioni di Belém e Macapá 

 

  

- le foto -

 

la bellissima scultura che Frei Apollonio ha regalato all'Associazione

   

 

Ottobre Missionario

riceviamo da Frei Apollonio

 

   

 

   

da Frei Apo, 2 luglio 2012 

 

Carissimi  ... ,

                                                                      teniamocelo ben stretto il nostro Cuore! Dio ce l’ha dato, regalato munificamente. Batte in continuitá: un lavoratore instancabile! E non é solo carne: Dio ha pensato bene di unire a quel battito una montagna di sentimenti che sono solo SUOI... Meraviglia delle meraviglia! E poi ha pensato bene dall’eternitá di provarlo anche LUI quel cuore umano uscito dalle mani del Creatore... in modo che possa dire: “Ecco quel Cuore che tanto ha amato gli uomini, tanto li ama”... in modo che gli uomini Lo potessero aprire per fare uscire anche le ultime gocce vitali, simboli di sacramenti che danno e assicurano la vita spirituale...

                          Aspettate, aspettate il mio rientro... non é che non abbia voglia di venire, ma é che sono tanti gli impedimenti che devo superare per poter allontanarmi per ben due mesi et ultra... Non é che sia molto importante, é che qui siamo proprio molto pochi e il superiore deve assentarsi per un’operazione di ernia ombelicale e proprio in quel periodo del mio viaggio.... Ma speriamo di superare il tutto, trovare il sostituto perché possa viaggiare tranquillo e felice...

                     GRAZIE per gli auguri di lunga vita. C’é tempo per il “Coccodrillo” (annuncio funebre)!.

                     Quando arrivo, Vi faccio una telefonata e cosí ci mettiamo d’accordo... Auguri a tutti-tutte quelli e quelle che Vi aiutano a tener desta la solidarietá con chi é decisamente piú povero di noi!...

                    Evviva: Dio é con noi! Ci rimanga sempre e comunque!...

                                                                                        vostro frei a. 80

  

 

14 giugno 2012, Frei Apollonio compie 80 anni! 

Assopromi è in FESTA!

    

  

da Frei Apo, 20 Marzo 2012 

le foto delle "CULLE"

 

Carissima Ornella, ecco le foto dei piccoli e delle piccole che noi abbiamo trovato e che per tutto l'anno assisteremo!!! Sono di MACAPÁ e di BELÉM...

    

   

 

 

 

  

21 marzo 2012  

Auguri di Pasqua da Frei Apollonio

  

 

“Progetto adozione di una Culla” Berçário Móvel

dona Gioia e una nuova Speranza ai Neonati con le loro giovani Mamme

   

a gennaio e febbraio ... le bamboline - simbolo dell'adozione - si vestono di primavera!!!

    

   

 

2011

  

 “Progetto adozione di una Culla” Berçário Móvel

un pensiero per Natale

 

(clicca sull'immagine per ingrandirla)

   

Grazie! Per Natale oltre 30 bamboline/Culla sono state "adottate"...

   

 

  

9 dicembre 2011

    

Carissima Ornella dell’Assopromi,

                                                                    eccoVi la mia lettera natalizia... L’ho scritta con il cuore, con tanta fede e tanto dolore per i tempi che stiamo soffrendo da Voi e da noi... Ma facciamoci coraggio... La Fede ci dice e ci assicura che Dio é con noi, meglio ancora, GESU’ é con noi perché pur continuando a essere Dio, ha voluto assumere la nostra debolezza, la nostra carne e ha scelto per compagni inseparabili i piú poveri... Ora noi – Voi soprattutto – aiutando  e amando i piú poveri, aiutiamo, aiutate e AMATE GESU’ in Persona... Grazie e BUON NATALE a tutti Voi...

   

la lettera natalizia di Frei Apollonio

   

 

 

novembre 2011

 

Il Presidente Assopromi-onlus Ornella Landriani, al termine del suo servizio a scuola ringrazia Ragazzi, Insegnanti e Genitori ...

   

    

25 novembre 2011

da Macapá, GRAZIE da Frei Apollonio

 

          

 

  

20 ottobre 2011

da Macapá, scrive Frei Apollonio

 

... ecco la dura realtà dei nostri poveri ai quali voi ci date la possibilità di fare loro un po' di BENE! UNA SEDIA A ROTELLE INVECE CHE DUE MANICI DI SCOPA!!! W LA BONTA'

 

  

 

  

una Culla davvero ... speciale!

    

... una famiglia: mamma, cinque figli – una “speciale”, cioé ammalata in modo irreversibile, quattro anni di vita vegetale – abitano in una “spelonca” dopo una tragedia che adesso non voglio raccontare... 

      

da Macapá scrive Frei Apollonio, agosto 2011

 

   

tutte le foto

   

 

    

Le foto del PARCO GIOCHI ... ABITATO

   

da Belém, 23 luglio 2011

(clicca sull'immagine per ingrandirla)  

   

     

da Belém scrive Frei Apollonio, marzo 2011

 

Ecco le fotografie del nuovo PARCO GIOCHI

dedicato a Federica Corinne

    

(clicca sull'immagine per ingrandirla) 

   

   

   

da Macapá scrive Frei Apollonio, 30 maggio 2011

 

   

    

  

Frei Apollonio con Madre Teresa di Calcutta 

 

(clicca sull'immagine per ingrandirla)

a Lei ha dedicato il suo Berçário Móvel, a Macapá

       

 

2010

       

scrive Frei Apollonio, novembre 2010

 

  

 

   Pagine: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10

    

   

 

da Frei Apo, 19 maggio 2010

     

 le foto    

 

 

 

GRAZIE da Frei Apo, 25 aprile 2010

     

 

 

2009

 

AUGURI da Frei Apo, 22 dicembre 2009

 

 

Frei Apollonio incontra i Volontari al Centro Assopromi

Bollate, 20 ottobre 2009

 

  

 

 Per chi suona la campana?

  per i 10 anni di Ornella e l'Assopromi!

  

 

 
da Frei Apo, 25 maggio 2009

Ecco le fotografie 

dell'aula dedicata a Giampietro VAGO

  

  

  

 

da Frei Apo, 25 aprile 2009

 

Auguri infiniti a tutte le Mamme!

  

  

  

 

da Frei Apo, marzo 2009

 

 

le foto della creche di Belém in ristrutturazione

 

 

  

  

 

da Frei Apo, marzo 2009

 

Carissimi tutti Amici e Benefattori di Assopromi ...

 

Caro David, neo-laureato...

 

 

  

 

da Frei Apo, febbraio 2009

 

Carissimi, Carissime...

 

 

 

 2008

  

da Frei Apo, 

31 dicembre 2008

 

 

   

da Frei Apo, 22 novembre 2008

 

        Cara Ornella, ecco la letterina per la Nicomac

...pensa e ripensa sono ancora una volta caduto su “Casa Andrea” dove c’é tanto bisogno di...denaro

  

 

   

 

da Frei Apo, 19 settembre 2008

ecco il piccolo messaggio per l´ottobre missionario... E´ scritto con il cuore e con tanta riconoscenza... 

Carissimi tutti...

 

 

 

 

da Frei Apo, 25 agosto 2008

 

 

clicca!

Frei Apollonio ringraziando, 

alla Rádio "Nazaré" di Belém do Para

 

  

  

a Macapà

"equipe carinhosa" 

anche qui ci sono volontari per diffondere amore!

qua stanno premendo per entrare i nostri poveri

ecco l'equipe che prepara la "zuppa" ai tantissimi poveri

 

 

  

 

da Frei Apo, 10 luglio 2008

Carissima Ornella...

 

27 giugno 2008

Carissimo e buonissimo Michele...

 

agli “Amici della Pediatria”...

  

13 giugno 2008

      (dopo una serie di messaggi andati persi...)

 

 

   

 

 

  

da FREI APOLLONIO TROESI

 

 Macapà, 4 gennaio 2008

     Carissima Ornella,

                                         

      Questa mia per augurare a Lei e a tutti i Benefattori un BUON ANNO pieno e ricco di bontá e di solidarietá; pieno e ricco della Grazia del Buon Dio che fa buone tutte le cose!...

       Mi auguro che la sua e vostra salute sia buona, come é la mia, nonostante la mia etá: sto fabbricando i 76!...

       Qui andiamo avanti come possiamo, ma con molto entusiasmo, cercando di fare tutto il bene che possiamo ai sempre crescenti poveri che arrivano da tutte le parti...

        La scuolina dedicata alla “Suora del Perú” funziona, come anche la Cappella annessa alla scuola...Ci vado tutti i mesi e sono molti i fedeli che partecipano alla S.Messa, come molti sono i vecchi e i meno vecchi che frequentano la scuolina....Fanno a volte due turni...Graças a Deus!...

        Auguri infiniti di santitá aperta su tutti i problemi del mondo, auguri e saluti alla Francesca e al Roberto: davvero due persone squisite, piene di sensibilitá, degne rappresentanti dell’Assopromi!...

         Auguri anche agli sposini per i quali abbiamo pregato anche da qui.

                             Ossequi riconoscenti di Pace e Bene...

                                                        suo e vostro frei apollonio troesi, capp.

 

 

 

2007

 

 

a Belém, la scuola per ragazzi in difficoltà e analfabeti, a ricordo di Suor Paola:

il 30 settembre 2007, l’Arcivescovo di Belém, Mons. João Orani Tempesta inaugura solennemente il complesso del MARINHO (Scuola di Suor Paola e Cappella di GESÚ di Nazareth)

a Macapà: acquisto di 4 ventilatori per il "Centro di Promozione Umana" (dono di F e R, agosto 2007)

   

 

     

da FREI APOLLONIO TROESI  

 

 

 

Macapà, 15 novembre 2007

Carissima Ornella e tutti dell'Assopromi,

     finalmente anch'io sono andato a celebrare nel quartiere povero del MARINHO dove funziona la vostra scuola per analfabeti adulti dedicata a Suor Paola! ...

 

    

 

   

      

Da FREI APOLLONIO TROESI  

 

Belém, 21 agosto 2007

 

Qui tutto bene, o quasi, ma non possiamo pretendere di piú...

Andiamo avanti con fede e con coraggio... Cosí ha fatto Paola, cosí hanno fatto Daniele e Marcello e la grande grandissima Teresa dei poveri e dei bimbi...

Ricordatevi per metterVi in sintonia con noi: il 30 settembre p.v. l’Arcivescovo di Belém, Mons. João Orani Tempesta, inaugurerá solennemente il complesso del MARINHO: Scuola di Suor Paola e Cappella di GESÚ di Nazareth!... SentiteVi vicini a noi... Voi con tanta gioia e soddisfazione e noi con tanta riconoscenza...

Saluti, auguri e ringraziamenti a tutti Voi dell’Assopromi... A inaugurazione avvenuta, scriveró una lettera-aperta a tutti Voi... Grazie

                                           vostro riconoscente frei apollonio troesi, capp.

    

  

   

 

  

  

 

 

 

     

  

  

il complesso del MARINHO

6 agosto 2007

 

  l'ingresso la targa, nell'aula
 

  l'aula la cucina
la cucina  a destra è la Cappella   la Cappella  
l'esterno, dal lato cucina
Frei Apollonio completa l'elenco degli ultimi acquisti

(Immagini di Francesca)

 

Com'era, a febbraio 2007

 

 

   

Da FREI APOLLONIO TROESI  

 

 

 

Macapà, 15 febbraio 2007

Carissima Ornella dell'ASSOPROMI...

 

 

 

 

   

le culle donate da Cecilia e Alessio

 

  

 

  

famosa cucina nell'asilo-nido di Benfica!

    

 

   

 

Inaugurazione del giardino-nido dedicato a Madre Teresa

 

         

   

l'andamento dei lavori, ad agosto 2007

  

febbraio 2007

Scuola da dedicare a Suor Paola Costanzi

Ambiente dove noi operiamo! E' qui dove abitano la maggior parte dei nostri piccoli

 

 

2006

 

Belém, 25 febbraio 2006

Carissima Ornella, carissimi tutti, ...

 

 

 

 la creche di Benfica

   

  

  

 

 

  

Natale 2005 

    

 

 

Se anche tu vuoi contribuire clicca qui per sapere come fare. 

 

  

[ Chi siamo... | Dallemissioni | Progetti | AttivitaAppuntamenti | Per contribuire... | Link utili | Riconoscimenti | InterventiDiretti | Info5perMille | Home